Rompini cari, parliamoci chiaro: San Valentino è una festa che ha stracciato i maroni un po’ a tutti, no?

Già una settimana prima ti tartassano sul web con inserzioni di ogni tipo con l’immancabile cuoricino rosso e poi parte inesorabile la rumba con il solito cliché : il ristorantino carino con il menù degli innamorati, i fiori e le rose rosse, il regalino, i cioccolatini con le frasettine e i selfie sui social con i consueti #noi e #inlove.

Finita qua? Eh, no!

Perché poi, il giorno dopo, c’è il “richiamino” con quelli di San Faustino… Che due palle!